testata
testata
IN BREVE:
Ultimo di Joyetech
Ultimo di Joyetech

Ultimo di Joyetech

Caratteristiche commerciali

  • Sponsor che ha prestato il prodotto per la rivista: Happe Smoke
  • Prezzo del prodotto testato: 32.90 Euro
  • Categoria di prodotto in base al suo prezzo di vendita: Entry level (da 1 a 35 euro)
  • Tipo di atomizzatore: Clearomizer
  • Numero di resistenze consentite: 1
  • Tipo di resistenza: i proprietari non revisionabili, il controllo della temperatura proprietari non riparabile, proprietari revisionabili classici facilmente ricostruibile, ricostruibile bobina Micro, controllo della temperatura convenzionale ricostruibile, bobina climatizzazione Micro ricostruibile
  • Tipo di stoppini supportati: cotone
  • Quantità in millilitri annunciata dal produttore: 4

Commenti del revisore sulle caratteristiche del business

Signore e signori, il decimo campionato mondiale Clearomizers è dichiarato Open. Dopo una promettente X Aspire Nautilus, un rivelatore Aspire Atlantis EVO è ormai Joyetech attaccare con Ultimo ben fatto, anche se la sua Cubis Pro sta portando le vendite in Francia.

Tutto questo parte da una semplice osservazione. L'attuale vape del confermato si sta orientando sempre più verso la caccia alle nuvole. Uno svapo nell'inalazione diretta, quindi anche se i praticanti non vogliono più ignorare il sapore. Un'equazione con due incognite che Smoktech, spesso precursore, aveva chiesto di risolvere proponendo un TFV4 che aveva cambiato la situazione e messo un bazar felice nella gerarchia stabilita di clearos.

Joyetech aveva quindi spinto la sua ricerca attorno all'Ego Tank poi a Tron-S e infine a Cubis e Cubis Pro senza raggiungere il clearomizer che poteva competere con il TFV Smok. Infatti, se le resistenze fossero incassate, mancavano a questi atomizzatori il flusso d'aria necessario a ventilare il calore in modo che potessero essere considerati veramente aerei e generatori di nuvole.

La risposta arriva con un Ultimo molto promettente, accettando le nuove resistenze MG che promuovono un rapido degrado del tempo. Può spingere con resistori proprietari fino a 90W, il nuovo outsider potrebbe quindi ferire il riferimento di clearomisers ad alta potenza: il TFV4 ei suoi fratelli di gamma. Proposto a un prezzo più che costante, l'obiettivo essendo ancora quello di vendere il proprietario della resistenza, l'Ultimo ha i punti di forza in termini di design e modestia di sedurre.

Controlliamo insieme.

Joyetech-ultimo-box-1

Caratteristiche fisiche e qualità del feltro

  • Larghezza o diametro del prodotto in mm: 22
  • Lunghezza o altezza del prodotto in mm come venduto, ma senza il suo gocciolatoio se è presente, e indipendentemente dalla lunghezza della connessione: 39
  • Peso in grammi del prodotto venduto, con la sua punta a goccia se è presente: 42
  • Materiale che compone il prodotto: acciaio inossidabile, Pyrex
  • Tipo di fattore di forma: Kayfun / russo
  • Numero di parti componenti senza viti e rondelle: 6
  • Numero di thread: 4
  • Qualità dei fili: molto buono
  • Numero di O-ring, esclusa la punta a goccia: 4
  • Qualità degli O-ring presenti: sufficiente
  • Posizioni O-Ring: connessione a goccia, tappo superiore - serbatoio, tappo inferiore - serbatoio, altro
  • Capacità in millilitri effettivamente utilizzabile: 4
  • Nel complesso, apprezzate la qualità della fabbricazione di questo prodotto per quanto riguarda il suo prezzo? sì

Valutazione del vaporizzatore sulla qualità dei sentimenti: 4.8 / 5 4.8 5 di stelle

Commenti del revisore sulle caratteristiche fisiche e sulla qualità percepita

Dall'inizio, vediamo che l'Ultimo non ha inclinazioni estetiche inappropriate. La forma è semplice, classica, lappata. La qualità percepita è piuttosto interessante, rafforzata dall'aspetto massiccio del blocco campana + resistenza che viene riflesso dal vetro pyrex. Più Audi di Aston Martin, il set è convenzionale ma si presenta bene.

Il secondo elemento che colpisce è la grande superficie in pyrex e la totale mancanza di protezione. Anche se lo spessore del materiale è sufficiente, si ha il diritto di dubitare della solidità in caso di shock. In ogni caso, Joyetech ha un serbatoio di ricambio e puoi sempre mettere un terribile anello di silicone intorno per sentirti rassicurato.

Joyetech-ultimo-box-3

I due materiali principali sono pyrex e acciaio. Un acciaio di qualità corretta che contrasta il suo spessore minimo con una concezione geniale di ato che fa percepire nessuna fragilità strutturale e il risultato è lì: tutto sembra solido.

I fili stanno bene nella casa del DNA: fatti perfettamente. Le articolazioni fanno un lavoro senza rimproveri e nulla viene ad offuscare la buona prima impressione di tutti. Il peso è piuttosto nella media bassa, la dimensione media e anche abbastanza contenuta per 4ml di autonomia. Non siamo certamente di alto livello in Svizzera o in Austria ma, con un rapporto qualità / prezzo, non saremo esigenti. Quindi possiamo solo apprezzare che l'Ultimo ha una qualità generale impeccabile.

Caratteristiche funzionali

  • Tipo di connessione: 510
  • Trama positiva regolabile? No, un montaggio a filo può essere garantito solo attraverso una regolazione del pad positivo della batteria o del mod su cui verrà installato
  • Presenza di una regolazione del flusso d'aria? Sì e variabile
  • Diametro in mms massimo della regolazione dell'aria possibile: ≅ 2 x 34mm²
  • Diametro minimo in mms della regolazione dell'aria possibile: 0
  • Posizionamento della regolazione dell'aria: dal basso e sfruttando le resistenze
  • Tipo di camera di spruzzo: tipo a campana
  • Dissipazione del calore del prodotto: eccellente

Commenti del revisore sulle caratteristiche funzionali

Le fate si sono chinate sulla culla di Ultimo e stiamo assistendo a un'esibizione di buone caratteristiche e soprattutto essenziale per l'avvio dell'atomizzatore.

Il riempimento è fatto dall'alto. Per questo, dobbiamo svitare la parte superiore del tappo, inserire la sua fiala di punta o la pipetta in uno dei due grandi orifizi previsti per questo scopo ed è fatto. Semplice, efficace, forse migliore di alcune soluzioni già rilasciate con uno scostamento top cap sul lato che, se sembrano pratici, non evitano un allentamento meccanico dopo x manipolazioni. Ecco la buona vecchia vite, il tappo superiore è scanalato per prendere le dita, siamo fiduciosi.

Anche l'anello di controllo del flusso d'aria non è una rivoluzione ma naviga su un concetto oggi di grande successo. Gira facilmente, usando scanalature che facilitano la presa e ha due punti di chiusura, uno quando il flusso d'aria è completamente aperto, l'altro quando è chiuso. Anche qui, Joyetech ha preferito fornire piuttosto che proporre alternative complesse. Rimaniamo sulla cassaforte ma contro, curiamo la realizzazione in modo che l'anello sia facile da girare e non si giri da solo. È comodo e facile.

Joyetech-ultimo-airhole

Nessun aggiustamento dell'arrivo di liquidi qui e, personalmente, sono molto felice. Supponendo che se un atomizzatore è ben progettato, deve essere in grado di accettare qualsiasi tipo di liquido senza perdite o generare colpi secchi, sono anche piuttosto rassicurato. E il test lo corrobiverà più tardi. Non c'è bisogno di moltiplicare le funzionalità quando il concetto è buono.

Quindi mi dirai: ma cosa ha di rivoluzionario l'Ultimo, cosa facevano le fate per trasformarlo in un nuovo atomizzatore? Bene, la risposta è duplice.

Innanzitutto, semplicità. La semplicità è sempre una rivoluzione perché consente al consumatore di concentrarsi sul piacere di usare e non sulle impostazioni. Come Craving Vapor con Hexohm, tutto ciò che devi fare è trasferire tutto ciò che è inutile in modo che il vapoteur possa dedicarsi all'unica cosa che ha una vera importanza: il rendering.

La seconda risposta sta nella qualità delle nuove teste MG. Naturalmente discuteremo di questo in modo più approfondito, ma sappiamo già che queste resistenze sono il pane benedetto per gli appassionati di gustose nuvole.

Joyetech-ultimo-resistenza-2

Caratteristiche a goccia

  • Tipo di attacco del drip-tip: proprietario ma facile 510
  • Presenza di una punta a goccia? Sì, il vaper può utilizzare immediatamente il prodotto
  • Lunghezza e tipo di goccia a goccia presente: corto
  • Qualità dell'attuale goccia a goccia: buono

Commenti del revisore sul Drip-Tip

Ouh è intelligente ... Il drip-tip non ha alcuna connessione, è solo un tubo d'acciaio che si muove su un capezzolo dotato di giunture. Perché? Per drenare parte del calore giustapponendo due pareti anziché una, ma anche per mantenere un diametro interno sufficiente a scaricare tutto il vapore senza ostruirlo.

A quelli che diranno a se stessi: "Sì, ma io, adoro il mio puntale 510 da Machin e non riesco a dirlo ...", non farti prendere dal panico! Joyetech ha pensato a tutto ed è possibile. Per fare ciò, è sufficiente rimuovere il tubo di acciaio che materializza la punta a goccia e la tua punta a goccia preferita verrà tagliata facilmente, tenendo bene, nel foro così sgomberato.

La ciliegina sulla torta, per chi è allergico al metallo sulle labbra, il produttore fornisce anche un tubo di plastica che prenderà il posto del tubo d'acciaio.

Ancora una volta, non facciamo confusione con i salamalec, le soluzioni sono lì, semplici e ovvie.

Valutazione dell'imballaggio

  • Presenza di una scatola che accompagna il prodotto: Sì
  • Diresti che l'imballaggio è all'altezza del prezzo del prodotto? sì
  • Presenza di un manuale utente? sì
  • Il manuale è comprensibile per un oratore non inglese? sì
  • Il manuale spiega TUTTE le funzionalità? sì

Nota di Vapelier sulla confezione: 5 / 5 5 5 di stelle

Commenti del recensore sul condizionamento

Dovremmo ancora evocare la perfezione della confezione Joyetech? Se? Oh ok, ho pensato di fare una pausa, è mancato ...

La scatola di cartone bianca, tipica del marchio, contiene un tesoro nascosto. Anche Ali Baba (l'eroe della storia, non la piattaforma di acquisto ...) rimarrebbe tale:

  • L'ultimo atomizzatore
  • Resistenza MG in Clapton 0.5Ω per lavorare tra 40 e 90W
  • Un resistore in ceramica MG 0.5Ω che funziona tra 40 e 80W
  • Un pyrex di riserva
  • Due paia di giunti rosso e blu per personalizzare il tuo atomizzatore
  • Giunzioni nere e trasparenti in caso di problemi alle articolazioni
  • Il tubo di plastica per il tuo sistema a goccia

Per il prezzo, ammetterai che è una scatola piena ed è il caso di dirlo!

Joyetech-ultimo-pack

Apprezzamenti in uso

  • Strutture di trasporto con la mod della configurazione di test: Ok per una tasca laterale di Jean (nessun disagio)
  • Smontaggio e pulizia: facile, anche in piedi in strada, con una semplice carta velina
  • Impianti di riempimento: facile, anche in piedi in strada
  • Strutture per cambiare le resistenze: facile, anche in piedi in strada
  • È possibile utilizzare questo prodotto per tutto il giorno con diverse fiale di EJuice? Sì, perfettamente
  • C'è stata una perdita dopo un giorno di utilizzo? non
  • In caso di perdite durante le prove, descrizione delle situazioni in cui si sono verificate:

Nota di Vapelier sulla facilità d'uso: 5 / 5 5 5 di stelle

Commenti del revisore sull'uso del prodotto

Inizieremo con un semplice avvertimento che ti impedirà l'unica possibilità di malfunzionamento dell'Ultimo se ignori.

Ad ogni riempimento, come spesso con atos-carri armati che prendono l'aria dal basso, dovrai procedere come segue:

  1. Chiudere completamente il flusso d'aria.
  2. Rimuovere il tappo superiore.
  3. Fill.
  4. Rivisita il top-cap.
  5. Capovolgi il set-up e riapri completamente il flusso d'aria. Mantieni la posizione per tre secondi e inviaci un selfie.

È tutto, è pronto. Niente di complicato, meglio prendere l'abitudine di entrare. Perché? Perché altrimenti, l'aria comprime il liquido che fuoriesce dagli oblò e spinge verso l'alto la nota. Restituendo l'atomizzatore riaprendo il flusso d'aria si libera l'aria e non si avranno più perdite.

Se lo capisci, scoppieresti perché, per il resto, è Bisanzio.

Gli amanti del flusso d'aria stretto, ti consiglio di lasciare su un altro materiale. L'Ultimo è fatto per permettere ai vapori del potere di svapare tranquillamente con un buon carro armato durante la loro giornata di lavoro, prima di tornare a casa e guidare il loro gocciolatore preferito del momento. Se ti piace questo tipo di vaporizzatore, questo atomizzatore sarà il tuo nuovo migliore amico.

Affidabile, non in fuga se si rispetta l'avviso di partenza, l'Ultimo offre un rendering per me mai raggiunto su un clearomizer. A livello del vapore, è abbondante, molto abbondante anche e puoi inviare tutta la potenza che hai, ti chiede ancora di più. Fino a 90W con resistenza Clapton fornita senza problemi. Il flusso d'aria è ampiamente dimensionato per superare la temperatura e raffreddare il vapore senza paura.

Joyetech-ultimo-resistenza

Si è scoperto che non c'è alcuna proiezione di liquido nella bocca e che la dissipazione del calore del prodotto è semplicemente allucinante, persino il vapore a catena è isterico, l'ato sarà caldo al massimo.

Ma rimane il più importante: la resa dei sapori. E qui, facciamo un grande balzo in avanti. Con la testa MG Clapton, è già molto buono e riteniamo che la bobina sia stata ottimizzata per il gusto e il vapore, raggiungendo così l'unione sacra tra due vapori che si pensava fossero incompatibili. Con la testa ceramica MG, andiamo ancora al mantello superiore. Gli aromi diventano chiari, diventano sottili in bocca e, se si perde un po 'di vapore, si può comunque camminare a 80W senza problemi e compensare questa perdita.

Joyetech-ultimo-bottom-cap

In entrambi i casi, il rendering è eccezionale per un clearomizer che viene qui per competere con sistemi ricostruibili più complessi su ciò che offre il meglio: il sapore.

Naturalmente, si prevede di consumare il succo, nessun produttore ha ancora risolto l'equazione: 1ml liquid = 1000m³ cloud. Ma un giorno forse?

Joyetech-Ultimo-burst

Consigli per l'uso

  • Con quale tipo di mod è consigliabile utilizzare questo prodotto? Elettronica E Meccanica
  • Con quale modello mod è consigliabile utilizzare questo prodotto? Qualsiasi mod electro fino a 75 / 100W
  • Con quale tipo di EJuice è consigliabile utilizzare questo prodotto? Tutti i liquidi senza problemi
  • Descrizione della configurazione di prova utilizzata: Vaporflask Stout + Ultimo + Liquid in 20 / 80 e Liquid in 100% VG
  • Descrizione della configurazione ideale con questo prodotto: Evic VTC Mini 2 sembra ideale o migliore: il VTC Dual

era il prodotto apprezzato dal recensore: Sì

Media complessiva del Vapelier per questo prodotto: 4.9 / 5 4.9 5 di stelle

Link a una recensione video o blog gestito dall'autore del revisore della recensione

Il mood ticket del recensore

Contrariamente a ciò che si potrebbe credere, il grande piede del recensore non è quello di cadere su un materiale che sarà in grado di divertirsi giù ... In primo luogo, sarebbe cattivo, perverso e poi cattivo segno per lo sviluppo necessario di attrezzature e e-liquidi.

No, il piede della risonanza è quando cade su un materiale che lo fa brillare gli occhi e lo sorprende. Siamo soprattutto appassionati, altrimenti sarebbe molto più facile trollare forum e gruppi Facebook scrivendo due righe di insulti ...

L'Ultimo è un clearomizer che sarà una pietra miliare nella categoria. Riprendendo la torcia di un TFV4 sempre interessante, lo supera per la sua affidabilità e il suo magnifico rendering.

Presto saranno disponibili resistori in 0.25Ω in Notch-Coil (... .. si, lo so ... ..) e un vassoio ricostruibile nel formato di resistori proprietari, rendendo l'Ultimo davvero versatile. Quindi concedo un Top Ato a questa piccola meraviglia che ha realizzato due miracoli: non macchiarmi i pantaloni e farmi cambiare totalmente la mia opinione sugli clearomizer.

Bravo!

(c) Copyright Vapelier SAS 2014 - È autorizzata solo la riproduzione completa di questo articolo. Qualsiasi modifica di qualsivoglia natura è totalmente vietata e viola i diritti di questo copyright.

Stampa Friendly, PDF e Email
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

54 anni, 32 anni di sigarette, 8 anni di svapo e più felici che mai! Io vivo in Gironda, ho tre figli Sono gaga e mi piace il pollo arrosto, Pessac-Léognan, buoni e-liquidi e sono un disadattato Vape tutti là fuori!